FIFA Futsal World Championship 1989

Campionato mondiale di calcio a 5 1989
Wereldbeker voetbalkampioenschap 5 1989
Competizione FIFA Futsal World Cup
Sport Calcio a 5
Edizione
Date 5 gennaio - 15 gennaio 1989
Luogo Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
(5 città)
Partecipanti 16
Impianto/i 5 stadi
Risultati
Vincitore Bandiera del Brasile Brasile
(1º titolo)
Secondo Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Terzo Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Quarto Bandiera del Belgio Belgio
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera dei Paesi Bassi Victor Hermans
Miglior marcatore Bandiera dell'Ungheria László Zsadányi (7)
Miglior portiere Bandiera del Belgio Johan Lamotte
Incontri disputati 40
Gol segnati 221 (5,53 per incontro)
Pubblico 86 500
(2 163 per incontro)
Cronologia della competizione

Il primo FIFA Futsal World Championship, disputato nel 1989 nei Paesi Bassi, è stata la prima edizione di un torneo per squadre nazionali di calcio a 5 organizzato dalla FIFA, organismo che amministra tale sport in ambito mondiale.

Ai nastri di partenza della manifestazione si presentano sedici formazioni divise in quattro gironi da quattro squadre, le partite vengono disputate negli impianti sportivi di Rotterdam, Arnhem, Leeuwarden, Amsterdam, 's-Hertogenbosch per un totale di quaranta gare.

Il torneo è segnato dall'affermazione di un Brasile dalla buona difesa nella prima parte del torneo (terza dopo Belgio e Stati Uniti), più appannato nella seconda parte dove viene sconfitto dagli Stati Uniti e batte in semifinale il Belgio solo dopo i calci di rigore.

Stadi[modifica | modifica wikitesto]

Amsterdam Arnhem Leeuwarden
Sporthallen Zuid Rijnhal Kalverdijkje
Capienza: 3.500 Capienza: 6.500 Capienza: 4.000
Rotterdam
FIFA Futsal World Championship 1989 (Paesi Bassi)
Ahoy Rotterdam
Capienza: 7.000
's-Hertogenbosch
Maaspoort
Capienza: 3.500

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 5 3 2 1 0 10 5 +5
2. Bandiera del Paraguay Paraguay 4 3 1 2 0 9 4 +5
3. Bandiera della Danimarca Danimarca 3 3 1 1 1 12 10 +2
4. Bandiera dell'Algeria Algeria 0 3 0 0 3 5 17 -12

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
5 gennaio 1989, ore 20:15
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi4 – 2
(1-0)
referto
Bandiera della Danimarca Danimarca
Arbitri: Bandiera del Cile Hernán Silva Arce
Bandiera del Brasile Romualdo Arppi Filho

Rotterdam
5 gennaio 1989, ore 21:30
Paraguay Bandiera del Paraguay5 – 0
(4-0)
referto
Bandiera dell'Algeria Algeria
Arbitri: Bandiera del Belgio Pierre Meysman
Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén

Amsterdam
7 gennaio 1989, ore 19:30
Danimarca Bandiera della Danimarca2 – 2
(0-1)
referto
Bandiera del Paraguay Paraguay
Arbitri: Bandiera dell'Ungheria László Molnár
Bandiera dell'Italia Pierluigi Pairetto

Amsterdam
7 gennaio 1989, ore 21:00
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi4 – 1
(3-1)
referto
Bandiera dell'Algeria Algeria
Arbitri: Bandiera del Canada Antonio Evangelista
Bandiera dell'Italia Luigi Agnolin

Arnhem
8 gennaio 1989, ore 14:30
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi2 – 2
(1-1)
referto
Bandiera del Paraguay Paraguay
Arbitri: Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén
Bandiera della Spagna José Andreu Dubón

Amsterdam
8 gennaio 1989, ore 14:30
Danimarca Bandiera della Danimarca8 – 4
(2-1)
referto
Bandiera dell'Algeria Algeria
Arbitri: Bandiera degli Stati Uniti Julio Salas
Bandiera del Cile Hernán Silva Arce

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera del Brasile Brasile 4 3 2 0 1 14 4 +10
2. Bandiera dell'Ungheria Ungheria 4 3 2 0 1 17 9 +8
3. Bandiera della Spagna Spagna 4 3 2 0 1 14 9 +5
4. Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita 0 3 0 0 3 4 27 -23

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Leeuwarden
6 gennaio 1989, ore 19:15
Ungheria Bandiera dell'Ungheria3 – 2
(1-2)
referto
Bandiera del Brasile Brasile
Arbitri: Bandiera del Belgio Alexis Ponnet
Bandiera dell'Italia Pierluigi Pairetto

Leeuwarden
6 gennaio 1989, ore 20:30
Arabia Saudita Bandiera dell'Arabia Saudita2 – 8
(2-5)
referto
Bandiera della Spagna Spagna
Arbitri: Bandiera dell'Italia Luigi Agnolin
Bandiera del Canada Antonio Evangelista

's-Hertogenbosch
7 gennaio 1989, ore 19:30
Brasile Bandiera del Brasile8 – 0
(3-0)
referto
Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita
Arbitri: Bandiera della Scozia William Crombie
Bandiera dei Paesi Bassi Tieme Jan Oortman

's-Hertogenbosch
7 gennaio 1989, ore 20:45
Ungheria Bandiera dell'Ungheria3 – 5
(1-2)
referto
Bandiera della Spagna Spagna
Arbitri: Bandiera dei Paesi Bassi Christian Van der Laar
Bandiera del Belgio Pierre Meysman

Leeuwarden
8 gennaio 1989, ore 14:30
Ungheria Bandiera dell'Ungheria11 – 2
(7-0)
referto
Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita
Arbitri: Bandiera dell'Argentina Abel Gnecco
Bandiera della Danimarca Kim Milton Nielsen

's-Hertogenbosch
8 gennaio 1989, ore 14:30
Brasile Bandiera del Brasile4 – 1
(2-0)
referto
Bandiera della Spagna Spagna
Arbitri: Bandiera del Paraguay Juan Francisco Escobar
Bandiera dei Paesi Bassi T. Van der Meer

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera del Belgio Belgio 6 3 3 0 0 8 1 +7
2. Bandiera dell'Argentina Argentina 4 3 2 0 1 6 5 +1
3. Bandiera del Canada Canada 2 3 1 0 2 7 7 0
4. Bandiera del Giappone Giappone 0 3 0 0 3 3 11 -8

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

's-Hertogenbosch
6 gennaio 1989, ore 19:45
Giappone Bandiera del Giappone0 – 3
(0-1)
referto
Bandiera del Belgio Belgio
Arbitri: Bandiera del Paraguay Juan Francisco Escobar
Bandiera dell'Ungheria László Molnár

's-Hertogenbosch
6 gennaio 1989, ore 21:00
Canada Bandiera del Canada1 – 3
(0-2)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera dei Paesi Bassi Tieme Jan Oortman
Bandiera dei Paesi Bassi Christian Van der Laar

Leeuwarden
7 gennaio 1989, ore 18:00
Belgio Bandiera del Belgio2 – 0
(1-0)
referto
Bandiera del Canada Canada
Arbitri: Bandiera del Cile Hernán Silva Arce
Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén

Leeuwarden
7 gennaio 1989, ore 19:15
Giappone Bandiera del Giappone1 – 2
(0-2)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera della Spagna José Andreu Dubón
Bandiera degli Stati Uniti Julio Salas

Leeuwarden
8 gennaio 1989, ore 15:45
Giappone Bandiera del Giappone2 – 6
(1-2)
referto
Bandiera del Canada Canada
Arbitri: Bandiera dell'Italia Pierluigi Pairetto
Bandiera dell'Italia Luigi Agnolin

's-Hertogenbosch
8 gennaio 1989, ore 15:45
Belgio Bandiera del Belgio3 – 1
(1-0)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera della Scozia William Crombie
Bandiera del Brasile Romualdo Arppi Filho

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 5 3 2 1 0 10 3 +7
2. Bandiera dell'Italia Italia 4 3 2 0 1 12 6 +6
3. Bandiera dell'Australia Australia 3 3 1 1 1 6 8 -2
4. Bandiera dello Zimbabwe Zimbabwe 0 3 0 0 3 3 14 -11

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Amsterdam
6 gennaio 1989, ore 19:30
Italia Bandiera dell'Italia5 – 1
(3-0)
referto
Bandiera dello Zimbabwe Zimbabwe
Arbitri: Bandiera dei Paesi Bassi T. Van der Meer
Bandiera della Scozia William Crombie

Amsterdam
6 gennaio 1989, ore 21:00
Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti1 – 1
(0-0)
referto
Bandiera dell'Australia Australia
Arbitri: Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén
Bandiera della Spagna José Andreu Dubón

Arnhem
7 gennaio 1989, ore 19:30
Zimbabwe Bandiera dello Zimbabwe1 – 5
(0-3)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Arbitri: Bandiera della Danimarca Kim Milton Nielsen
Bandiera del Paraguay Juan Francisco Escobar

Arnhem
7 gennaio 1989, ore 20:45
Italia Bandiera dell'Italia6 – 1
(3-0)
referto
Bandiera dell'Australia Australia
Arbitri: Bandiera del Brasile Romualdo Arppi Filho
Bandiera dell'Argentina Abel Gnecco

Arnhem
8 gennaio 1989, ore 15:45
Italia Bandiera dell'Italia1 – 4
(0-2)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Arbitri: Bandiera dei Paesi Bassi Christian Van der Laar
Bandiera dell'Ungheria László Molnár

Amsterdam
8 gennaio 1989, ore 15:45
Zimbabwe Bandiera dello Zimbabwe1 – 4
(0-1)
referto
Bandiera dell'Australia Australia
Arbitri: Bandiera del Belgio Alexis Ponnet
Bandiera dei Paesi Bassi Tieme Jan Oortman

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera del Belgio Belgio 5 3 2 1 0 9 4 +5
2. Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 3 3 1 1 1 8 6 +2
3. Bandiera dell'Ungheria Ungheria 2 3 0 2 1 6 8 -2
4. Bandiera dell'Italia Italia 2 3 1 0 2 5 10 -5

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
10 gennaio 1989, ore 19:45
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi3 – 3
(3-1)
referto
Bandiera dell'Ungheria Ungheria
Arbitri: Bandiera della Scozia William Crombie
Bandiera del Canada Antonio Evangelista

Arnhem
10 gennaio 1989, ore 21:00
Belgio Bandiera del Belgio5 – 1
(2-1)
referto
Bandiera dell'Italia Italia
Arbitri: Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén
Bandiera della Spagna José Andreu Dubón

Rotterdam
11 gennaio 1989, ore 19:45
Ungheria Bandiera dell'Ungheria2 – 2
(0-1)
referto
Bandiera del Belgio Belgio
Arbitri: Bandiera del Brasile Romualdo Arppi Filho
Bandiera della Scozia William Crombie

Arnhem
11 gennaio 1989, ore 21:00
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi4 – 1
(3-1)
referto
Bandiera dell'Italia Italia
Arbitri: Bandiera del Paraguay Juan Francisco Escobar
Bandiera dell'Argentina Abel Gnecco

Rotterdam
12 gennaio 1989, ore 19:45
Ungheria Bandiera dell'Ungheria1 – 3
(1-2)
referto
Bandiera dell'Italia Italia
Arbitri: Bandiera del Cile Hernán Silva Arce
Bandiera della Spagna José Andreu Dubón

Arnhem
12 gennaio 1989, ore 19:45
Paesi Bassi Bandiera dei Paesi Bassi1 – 2
(1-1)
referto
Bandiera del Belgio Belgio
Arbitri: Bandiera della Scozia William Crombie
Bandiera della Danimarca Kim Milton Nielsen

Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 6 3 3 0 0 10 4 +6
2. Bandiera del Brasile Brasile 4 3 2 0 1 14 9 +5
3. Bandiera del Paraguay Paraguay 2 3 1 0 2 5 10 -5
4. Bandiera dell'Argentina Argentina 0 3 0 0 3 7 13 -6

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Arnhem
10 gennaio 1989, ore 19:45
Brasile Bandiera del Brasile5 – 1
(3-0)
referto
Bandiera del Paraguay Paraguay
Arbitri: Bandiera della Danimarca Kim Milton Nielsen
Bandiera del Belgio Alexis Ponnet

Rotterdam
10 gennaio 1989, ore 21:00
Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti3 – 1
(0-1)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera dell'Italia Luigi Agnolin
Bandiera dell'Italia Pierluigi Pairetto

Arnhem
11 gennaio 1989, ore 19:45
Paraguay Bandiera del Paraguay0 – 2
(0-1)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Arbitri: Bandiera del Cile Hernán Silva Arce
Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén

Rotterdam
11 gennaio 1989, ore 21:00
Brasile Bandiera del Brasile6 – 3
(2-0)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera del Belgio Alexis Ponnet
Bandiera dei Paesi Bassi Christian Van der Laar

Rotterdam
12 gennaio 1989, ore 21:00
Brasile Bandiera del Brasile3 – 5
(0-2)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Arbitri: Bandiera del Canada Antonio Evangelista
Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén

Arnhem
12 gennaio 1989, ore 21:00
Paraguay Bandiera del Paraguay4 – 3
(1-2)
referto
Bandiera dell'Argentina Argentina
Arbitri: Bandiera dei Paesi Bassi Tieme Jan Oortman
Bandiera dei Paesi Bassi T. Van der Meer

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
Bandiera del Belgio Belgio 3 (3)
Bandiera del Brasile Brasile (dtr) 3 (5) Bandiera del Brasile Brasile 2
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 1 Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 1
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 2
Finale 3º posto
Bandiera del Belgio Belgio 2
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti (dts) 3


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
14 gennaio 1989, ore 19:45
Belgio Bandiera del Belgio3 – 3
(d.t.s.)
(1-0, 1-1, 2-2)
referto
Bandiera del Brasile Brasile
Arbitri: Bandiera dell'Ungheria László Molnár
Bandiera dell'Italia Pierluigi Pairetto

Rotterdam
14 gennaio 1989, ore 21:15
Stati Uniti Bandiera degli Stati Uniti1 – 2
(0-2)
referto
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Arbitri: Bandiera della Spagna Emilio Soriano Aladrén
Bandiera della Spagna José Andreu Dubón

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
15 gennaio 1989, ore 14:00
Belgio Bandiera del Belgio2 – 3
(d.t.s.)
(2-1, 2-2, 2-2)
referto
Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Arbitri: Bandiera del Cile Hernán Silva Arce
Bandiera del Canada Antonio Evangelista

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Rotterdam
15 gennaio 1989, ore 15:30
Brasile Bandiera del Brasile2 – 1
(1-0)
referto
Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi
Arbitri: Bandiera della Scozia William Crombie
Bandiera della Danimarca Kim Milton Nielsen

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

7 reti
6 reti
5 reti
4 reti
3 reti
2 reti
1 reti

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Portiere Difensori Attaccanti
Bandiera del Belgio Johan Lamotte Bandiera del Brasile Raul
Bandiera del Belgio Rudi Schreurs
Bandiera del Brasile Sérgio Benatti
Bandiera dei Paesi Bassi Victor Hermans

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

N Squadre Pt G V N P GF GS DR
Oro Bandiera del Brasile Brasile 11 8 5 1 2 34 18 +16
Argento Bandiera dei Paesi Bassi Paesi Bassi 10 8 4 2 2 21 14 +7
Bronzo Bandiera degli Stati Uniti Stati Uniti 13 8 6 1 1 24 11 +13
4 Bandiera del Belgio Belgio 12 8 5 2 1 23 12 +11
5 Bandiera dell'Italia Italia 6 6 3 0 3 17 16 +1
6 Bandiera del Paraguay Paraguay 6 6 2 2 2 14 14 0
7 Bandiera dell'Ungheria Ungheria 6 6 2 2 2 23 17 +6
8 Bandiera dell'Argentina Argentina 4 6 2 0 4 13 18 -5
9 Bandiera della Spagna Spagna 4 3 2 0 1 14 9 +5
10 Bandiera della Danimarca Danimarca 3 3 1 1 1 12 10 +2
11 Bandiera dell'Australia Australia 3 3 1 1 1 6 8 -2
12 Bandiera del Canada Canada 2 3 1 0 2 7 7 0
13 Bandiera del Giappone Giappone 0 3 0 0 3 3 11 -8
14 Bandiera dello Zimbabwe Zimbabwe 0 3 0 0 3 3 14 -11
15 Bandiera dell'Algeria Algeria 0 3 0 0 3 5 17 -12
16 Bandiera dell'Arabia Saudita Arabia Saudita 0 3 0 0 3 4 27 −23

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Rapporto tecnico FIFA (PDF), su resources.fifa.com. URL consultato il 17 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2016).
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio