Bertoldo I d'Istria

Bertoldo I d'Istria
Margravio d'Istria
In carica1173 –
14 dicembre 1188
PredecessoreEnghelberto III
SuccessoreBertoldo II
Margravio di Carniola
In carica1173 –
14 dicembre 1188
PredecessoreEnghelberto III
SuccessoreBertoldo II
Nascita1110/1112 circa
Morte14 dicembre 1188
DinastiaAndechs
PadreBertoldo II di Andechs
MadreSofia
ConiugiEdvige di Wittelsbach
Luitgarda di Danimarca
FigliDi primo letto:
Bertoldo IV d'Andechs
Sofia
Cunigonda
Matilde
Di secondo letto:
Poppo
Berta

Bertoldo III (1110/1112 circa[1][2]14 dicembre 1188) membro della dinastia bavarese degli Andechs, fu margravio d'Istria (come Bertoldo I) dal 1173 alla morte e margravio di Carniola dal 1173 alla morte.

Era figlio del conte Bertoldo II di Andechs († 1151), sovrano di Dießen in Baviera, Plassenburg in Franconia e Stein in Carniola, e della sua prima moglie Sofia († 1132), figlia di margravio Poppo II di Carniola. Suo fratello Ottone divenne principe-vescovo di Bressanone nel 1165. Fedele sostenitore dell'imperatore della dinastia Hohenstaufen Federico Barbarossa, il conte Bertoldo divenne uno dei nobili più importanti, con vaste terre in Baviera, Franconia e Carniola a sud delle Alpi orientali.

Nel 1173 fu nominato margravio d'Istria[3], succedendo a Enghelberto III, l'ultimo margravio della dinastia di Sponheim e cugino di sua madre Sofia. Quando nel 1180 l'imperatore Federico depose il duca della dinastia Welfen Enrico il Leone, conferì al figlio di Bertoldo, il conte Bertoldo IV, il titolo di duca di Merania, elevando così la dinastia degli Andechs allo stato principesco.

Matrimonio e figli

[modifica | modifica wikitesto]

Bertoldo III si sposò due volte. Nel 1152 sposò Edvige di Wittelsbach, figlia del conte palatino bavarese Ottone IV di Scheyern e Heilika di Pettendorf-Lengenfeld-Hopfenohe[1]. Ebbero quattro figli:

  • Bertoldo IV, duca di Merania (1153–1204), margravio d'Istria dal 1188 al 1204;
  • Sofia († 1218), sposò Poppo VI, conte di Henneber († intorno al 1190);
  • Cunigonda († dopo il 1207), forse sposò Eberardo, conte di Eberstein;
  • Matilde, contessa di Pisino († 1245), sposò Bertoldo, margravio di Vohburg. Nel 1190 circa sposò in seconde nozze Engelberto III, conte di Gorizia († 1217/20).

Bertoldo si risposò, nel 1180 circa, con la principessa Luitgarda di Danimarca, figlia del re Sweyn III di Danimarca e Adela di Meißen, figlia di Corrado di Meißen, margravio di Meißen e di Lusazia, ed Ida. Ebbero due figli:

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
 
 
 
 
 
 
 
Bertoldo II d'Andechs  
 
 
 
 
 
 
 
Bertoldo I d'Istria  
Ulrico I di Carniola Poppo I di Carniola  
 
Hadamut del Friuli  
Poppo II di Carniola  
Sofia d'Ungheria Béla I d'Ungheria  
 
Richeza di Polonia  
Sofia di Carniola  
Engelberto di Sponheim  
 
 
Riccarda d'Istria  
 
 
 
 
  1. ^ a b Miroslav Marek, german/diessen1.html, su genealogy.euweb.cz.
  2. ^ Archived copy, su genealogie-mittelalter.de. URL consultato il 25 agosto 2009 (archiviato dall'url originale l'8 gennaio 2009).
  3. ^ Arnold, Benjamin. Princes and Territories in Medieval Germany, Cambridge University Press, 2003 ISBN 9780521521482

Predecessore Margravio d'Istria Successore
Enghelberto III d'Istria 1173-14 dicembre 1188 Bertoldo II

Predecessore Margravio di Carniola Successore
Enghelberto III d'Istria 1173-14 dicembre 1188 Bertoldo II
Controllo di autoritàVIAF (EN90992283 · CERL cnp01179491 · GND (DE138735328
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie