Tebaldo di Lussemburgo

Tebaldo di Lussemburgo, O. Cist.
cardinale di Santa Romana Chiesa
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1410 in Francia
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo11 maggio 1465 da papa Paolo II
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale1474 da papa Sisto IV (mai pubblicato)
Deceduto1º settembre 1477 a Roma
 

Tebaldo di Lussemburgo (Francia, 1410Roma, 1º settembre 1477) è stato un cardinale e vescovo cattolico francese.

Nacque in Francia attorno al 1410 figlio di Pietro I di Lussemburgo-Saint Pol

Papa Sisto IV lo elevò al rango di cardinale in pectore in un concistoro, avvento in data sconosciuta, nel 1474, ma non venne mai pubblicato.

Morì il 1º settembre 1477.

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
8. Guido di Lussemburgo-Ligny 16. Giovanni I di Lussemburgo-Ligny  
 
17. Alice di Dampierre  
4. Giovanni di Lussemburgo-Saint-Pol  
9. Matilde di Châtillon 18. Giovanni di Châtillon-Saint-Pol  
 
19. Giovanna di Fiennes  
2. Pietro I di Lussemburgo-Saint Pol  
10. Luigi d'Enghien 20. Gualtiero III d'Enghien  
 
21. Isabella di Brienne  
5. Margherita d'Enghien  
11. Giovanna Sanseverino 22. Antonio Sanseverino  
 
23. Isabella del Balzo  
1. Tebaldo di Lussemburgo-Saint-Pol  
12. Bertrando III del Balzo 24. Raimondo del Balzo  
 
25. Alice di Marsiglia  
6. Francesco I del Balzo  
13. Margherita d'Aulnay 26. Vilain II d'Aulnay  
 
27. Giovanna di Bruyères  
3. Margherita del Balzo  
14. Niccolò Orsini 28. Roberto Orsini  
 
29. Sveva del Balzo  
7. Sveva Orsini  
15. Giovanna di Sabrano 30. Guglielmo di Sabrano  
 
31. Francesca di Celano  
 

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Abate commendatario di Notre-Dame d'Igny Successore
Nicolas III d'Unchair 1º gennaio 1445 – 1º gennaio 1460 Jean VI de Montigny

Predecessore Abate commendatario di Notre-Dame d'Ourscamp Successore
Jean VII Ratton 1º gennaio 1460 – 1º settembre 1477 Nicolas III d'Aubenton

Predecessore Vescovo di Le Mans Successore
Martin Berruyer 11 maggio 1465 – 1º settembre 1477 Filippo di Lussemburgo