Siegen

Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Siegen (disambigua).
Siegen
Grande città di circondario
Siegen – Stemma
Siegen – Bandiera
Siegen – Veduta
Siegen – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera della Germania Germania
Land Renania Settentrionale-Vestfalia
DistrettoArnsberg
CircondarioSiegen-Wittgenstein
Territorio
Coordinate50°52′32″N 8°01′00″E / 50.875556°N 8.016667°E50.875556; 8.016667
Altitudine267 e 256 m s.l.m.
Superficie114,69 km²
Abitanti101 516[1] (31-12-2021)
Densità885,13 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale57001–57080
Prefisso0271
Fuso orarioUTC+1
Codice Destatis05 9 70 040
TargaSI
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Siegen
Siegen
Siegen – Mappa
Siegen – Mappa
Localizzazione della città di Siegen nel circondario di Siegen-Wittgenstein
Sito istituzionale

Siegen è una città tedesca situata nel Land della Renania Settentrionale-Vestfalia; fa parte del circondario di Siegen-Wittgenstein compreso nel distretto governativo di Arnsberg. È sede dell'Università di Siegen, fondata nel 1972.[2]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

In questa città è nato il pittore fiammingo Pieter Paul Rubens (Siegen, 28 giugno 1577 – Anversa, 30 maggio 1640).[3]

La città di Siegen ospitò nel 1970 la XIX olimpiade degli scacchi.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ente statistico della Renania Settentrionale-Vestfalia - Dati sulla popolazione
  2. ^ sito dell'università, su uni-siegen.de.
  3. ^ biografia online del pittore, su visitflanders.com. URL consultato il 5 gennaio 2021 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2021).
  4. ^ riassunto delle olimpiadi scacchistiche dal 1960 al 1970, su scacchierando.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN152441949 · SBN BVEL003161 · LCCN (ENn80079497 · GND (DE4054883-1 · BNF (FRcb12022471z (data) · J9U (ENHE987007552606605171 · WorldCat Identities (ENlccn-n80079497
  Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Germania