Ryōichi Aikawa

Ryōichi Aikawa
Nazionalità Bandiera del Giappone Giappone
Altezza 170 cm
Peso 64 kg
Calcio
Ruolo Allenatore
Carriera
Carriera da allenatore
1973-1981YomiuriVice
1980-1981Yomiuri Junior
1981-1983Yomiuri
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ryōichi Aikawa (相川亮一?, Aikawa Ryōichi; 2 giugno 1946febbraio 2011) è stato un allenatore di calcio giapponese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in scienze politiche all'università di Waseda[1], dopo aver seguito dei corsi da allenatore indetti dalla FIFA e tenuti da Dettmar Cramer[2], nel 1973 entrò nello staff tecnico dello Yomiuri lavorando come vice di Frans van Balkom[2] e Shōichi Nishimura[3] e occupandosi della valorizzazione dei giovani del vivaio ricoprendo la carica di allenatore della squadra satellite[3][4].

Promosso come allenatore della prima squadra nella stagione 1981, dopo aver mancato il double[3] nel primo anno, pose le basi per la vittoria del primo titolo nazionale della squadra nel 1983, durante la quale fu affiancato dall'ex allenatore del Nippon Kokan Susumi Chiba[3].

Negli anni successivi continuò a lavorare per la polisportiva dello Yomiuri Shimbun allenando l'omonima squadra di calcio femminile[2] svolgendo nel contempo attività volta alla scoperta e alla valorizzazione di calciatori provenienti da scuole o università[2][5].

È morto nel febbraio 2011 all'età di 65 anni a causa di una insufficienza cardiaca[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1981-82 JSL Yearbook, pag. 8
  2. ^ a b c d 相川亮一さんの逝去を悼む
  3. ^ a b c d クラブのあゆみ, su verdy.co.jp. URL consultato il 4 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2012).
  4. ^ 相川亮一さん, su tf-1.net. URL consultato il 4 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ a b 【訃報】相川亮一コーチ, su eiko-soccer.net. URL consultato il 4 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2011).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]