Nigel Bruce (nobile)

Nigel Bruce, anche Neil o Niall de Brus (Carrick, 1279Berwick-upon-Tweed, settembre 1306), è stato un nobile scozzese.

Stemma del clan Bruce.

Era un figlio minore di Robert Bruce, VI signore di Annandale e Marjorie, Contessa di Carrick.[1][2]

Poco si sa della sua vita prima del 1306, quando suo fratello Robert si ribellò al potere inglese e si proclamò re di Scozia come Roberto I.

Guerra e morte

[modifica | modifica wikitesto]

Allo scoppio della guerra contro Edoardo I d'Inghilterra Nigel era castellano di Kildrummy, e dovette resistere ad un lungo assedio nemico.[2][3] Dopo aver cercato di far fuggire le parenti rifugiate al castello con lui (tra cui le sorelle Mary e Christina e la moglie e la figlia di Roberto I), fu costretto alla resa nel settembre 1306 e Kildrummy venne devastata.[2][3]

Edoardo non ebbe alcuna pietà: i prigionieri scozzesi, tra cui Nigel, furono portati a Berwick-upon-Tweed e uccisi tramite impiccagione, sventramento e squartamento dopo pochi giorni.[1][2][3] Altri due fratelli di Nigel, Thomas e Alexander, subirono la stessa sorte l'anno successivo.

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Robert Bruce, IV Signore di Annandale William Bruce, III Signore di Annandale  
 
Christina  
Robert Bruce, V Signore di Annandale  
Isobel di Huntingdon Davide di Scozia  
 
Matilda di Chester  
Robert Bruce, VI signore di Annandale  
Gilberto di Clare, V conte di Gloucester Richard de Clare, III conte di Hertford  
 
Amice FitzRobert  
Isabella di Clare  
Isabella di Pembroke Guglielmo il Maresciallo  
 
Isabella di Clare, IV contessa di Pembroke  
Nigel Bruce  
Cailean di Carrick Donnchadh, conte di Carrick  
 
Avelina FitzWalter  
Niall, Conte di Carrick  
una figlia di Niall Ruadh Ó Néill Niall Ruadh Ó Néill  
 
 
Marjorie, Contessa di Carrick  
Walter Stewart, III Grande Intendente di Scozia Alan fitz Walter  
 
incerta  
Margaret Stewart  
Bethóc di Angus Gille Críst, conte di Angus  
 
Marjorie di Huntingdon  
 
  1. ^ a b Scottish Kings, su fmg.ac., cap. 5, sez. A.
  2. ^ a b c d sir James Balfour Paul, Bruce, Earl of Carrick, in The Scots Peerage, II, p. 433.
  3. ^ a b c Giovanni di Fordun, CXX, in Chronica gentis Scotorum, p. 335.