Meishō

Meishō
明正天皇
Imperatrice del Giappone
Stemma
Stemma
In carica1629 –
1643
PredecessoreGo-Mizunoo
SuccessoreGo-Kōmyō
Nascita9 gennaio 1624
Morte4 dicembre 1696 (72 anni)
PadreGo-Mizunoo
MadreTokugawa Masako

Meishō (明正天皇?, Meishō-tennō; 9 gennaio 16244 dicembre 1696) è stata la 109ª imperatrice del Giappone secondo il tradizionale ordine di successione.

Regnò dal 22 dicembre 1629 sino al 14 novembre 1643.[1] Il suo nome personale era Oki-ko (興子?).

Prima di lei solo altre sei donne erano salite al trono: Jitō, Suiko, Kōgyoku, Genshō, Kōken e Genmei. Era la seconda figlia dell'imperatore Go-Mizunoo, avuta con Tokugawa Masako, figlia dello shōgun Tokugawa Hidetada.

  1. ^ Titsingh, Isaac. (1834). Annales des empereurs du japon, pag 411-412

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Imperatore del Giappone Successore
Go-Mizunoo 1629 - 1643 Go-Kōmyō
Controllo di autoritàVIAF (EN24381791 · ISNI (EN0000 0000 4852 8198 · LCCN (ENno2007077496 · NDL (ENJA01025920
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie