Margherita di Sassonia

Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altre nobili omonime, vedi Margherita di Sassonia (disambigua).
Margherita di Sassonia
MargareteSaxe (cropped).jpg
Margherita di Sassonia nel 1858
Arciduchessa d'Austria
Armoiries Saxe2.svg Coat of arms of the House of Habsburg‑Lorraine (shield).svg
In carica4 aprile 1856 –
15 settembre 1858
Nome completotedesco: Margaretha Karoline Friederike Cecilie Auguste Amalie Josephine Elisabeth Maria Johanna von Sachsen
italiano: Margherita Carolina Federica Cecilia Augusta Amalia Giuseppina Elisabetta Maria Giovanna di Sassonia
TrattamentoSua Altezza Reale e Imperiale
Altri titoliPrincipessa di Sassonia
Principessa di Boemia
Principessa d'Ungheria
Principessa di Croazia
Principessa di Slavonia
NascitaDresda, Regno di Sassonia, 24 maggio 1840
MorteMonza, Regno Lombardo-Veneto, 15 settembre 1858
Luogo di sepolturaCripta Imperiale, Vienna
DinastiaWettin per nascita
Asburgo-Lorena per matrimonio
PadreGiovanni I di Sassonia
MadreAmalia Augusta di Baviera
ConsorteCarlo Ludovico d'Asburgo-Lorena
ReligioneCattolicesimo

Margherita di Sassonia (in tedesco Margaretha Carolina Friederike Cecilie Auguste Amalie Josephine Elisabeth Maria Johanne Prinzessin von Sachsen[1][2]; Dresda, 24 maggio 1840Monza, 15 settembre 1858) nata principessa di Sassonia[1], divenne per matrimonio membro della famiglia degli Asburgo-Lorena e, quindi, arciduchessa e principessa d'Austria, principessa d'Ungheria, Boemia, Croazia e Slavonia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La principessa Margherita di Sassonia ritratta in giovane età

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Margherita nacque a Dresda durante il regno di suo padre; era una bambina di indole buona e sensibile e si diceva che fosse la figlia più bella dei reali di Sassonia. Suo padre era il re Giovanni di Sassonia (1801-1873)[1], figlio del principe Massimiliano di Sassonia (1759-1838) e della sua prima moglie Maria Carolina di Borbone-Parma (1770-1804); sua madre era la regina Amalia Augusta (1801-1877)[1], nata principessa di Baviera, figlia del re Massimiliano I di Baviera (1756-1825) e della sua seconda moglie Carolina di Baden (1776-1841).

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Margherita sposò, il 4 aprile 1856[1] a Dresda, il suo cugino di primo grado, l'arciduca Carlo Ludovico d'Asburgo-Lorena (1833-1896), figlio dell'arciduca Francesco Carlo d'Asburgo-Lorena e della principessa Sofia di Baviera e fratello minore dell'imperatore Francesco Giuseppe.

Stabilitasi nella città di Monza, in quel tempo sotto il dominio asburgico, la principessa Margherita morì all'età di diciott'anni di febbre tifoide, senza avere discendenza.

Titoli e trattamento[modifica | modifica wikitesto]

  • 24 maggio 1840 – 4 novembre 1856: Sua Altezza Reale la Principessa Margherita di Sassonia, Duchessa di Sassonia
  • 4 novembre 1856 – 15 settembre 1858: Sua Altezza Imperiale e Reale l'Arciduchessa Margherita d'Austria, Principessa d'Ungheria, Boemia, Croazia e Slavonia, Principessa e Duchessa di Sassonia

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Federico Cristiano di Sassonia Augusto III di Polonia  
 
Maria Giuseppa d'Austria  
Massimiliano di Sassonia  
Maria Antonia di Baviera Carlo VII di Baviera  
 
Maria Amalia d'Asburgo  
Giovanni di Sassonia  
Ferdinando I di Parma Filippo I di Parma  
 
Luisa Elisabetta di Borbone-Francia  
Carolina di Borbone-Parma  
Maria Amalia d'Asburgo-Lorena Francesco I di Lorena  
 
Maria Teresa d'Austria  
Margherita di Sassonia  
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken  
 
Carolina di Nassau-Saarbrücken  
Massimiliano I Giuseppe di Baviera  
Maria Francesca del Palatinato-Sulzbach Giuseppe Carlo del Palatinato-Sulzbach  
 
Elisabetta Augusta Sofia del Palatinato-Neuburg  
Amalia Augusta di Baviera  
Carlo Luigi di Baden Carlo Federico di Baden  
 
Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt  
Carolina di Baden  
Amalia d'Assia-Darmstadt Luigi IX d'Assia-Darmstadt  
 
Carolina del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Darryl Lundy, Genealogia della principessa Margherita di Sassonia, su thepeerage.com, thePeerage.com, 23 settembre 2009. URL consultato il 23 settembre 2009.
  2. ^ Paul Theroff, SAXONY, su angelfire.com, Paul Theroff's Royal Genealogy Site. URL consultato il 23 settembre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]