Giordano Caselli

Giordano Caselli
Nazionalità Bandiera dell'Italia Italia
Calcio
Ruolo Difensore
Carriera
Squadre di club1
1948-1950Bondenese? (?)
1950-1952Reggiana48 (0)
1952-1953Bondenese? (?)
1955-1956Bondenese? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giordano Caselli (Ferrara, 27 novembre 1928Lendinara, giugno 2017[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo difensore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Enzo, per molti anni portiere della SPAL[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce nella Bondenese, con cui gioca per due stagioni in Serie C; lascia la squadra al termine della retrocessione della stagione 1949-1950, passando alla Reggiana, con la cui maglia nella stagione 1950-1951 esordisce in Serie B all'età di 22 anni; nel corso del campionato gioca in totale 23 partite nella serie cadetta[3]. Viene riconfermato in squadra anche per la stagione 1951-1952, durante la quale scende in campo in 25 occasioni[4], per un totale di 48 presenze senza reti in Serie B. A fine anno la squadra retrocede nel successivo campionato di Serie C, e non riconferma Caselli, che per la stagione 1952-1953 torna alla Bondenese, con cui in seguito milita anche nella stagione 1955-1956 in IV Serie.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "il Resto del Carlino" - Ferrara Cronaca - pagina 10 - 11 giugno 2017
  2. ^ "il Resto del Carlino" - Cronaca di Ferrara - 26 gennaio 1978 - pagina 3
  3. ^ Stagione 1950-1951 Lastoriadellareggiana.it
  4. ^ Stagione 1951-52 Lastoriadellareggiana.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1952, p. 165.
  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1953, p. 163.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]