Elisabetta la Cumana

Elisabetta la Cumana
Regina consorte d'Ungheria
In carica12701272
Duchessa di Macsó e Bosnia[1]
In carica12791284
Nascita1240
Morte1290
DinastiaTerteroba
PadreKöten (possibilmente Seyhan, un capo tribù cumano)
Consorte diStefano V d'Ungheria
FigliElisabetta
Caterina
Maria
Anna
Ladislao il Cumano
Andrea
ReligioneCattolicesimo (sciamanismo, prima della conversione)

Elisabetta la Cumana (in ungherese Kun Erzsébet; 12401290) è stata regina consorte d'Ungheria di Stefano V d'Ungheria. Divenne reggente del regno d'Ungheria nel periodo della minorità del figlio Ladislao IV, anch'egli detto il Cumano, dal 1272 al 1277.

Figli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zsoldos 2011, p. 51.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Regina consorte d'Ungheria Successore
Maria Láscarina 12701272 Elisabetta di Sicilia
Predecessore Duchessa di Macsó e Bosnia Successore
Ugrin Csák
Bano di Macsó
12791284 Stefano II Dragutin
Re di Sirmia