Elette 1960-1961

Elette 1960-1961
Dettagli della competizione
Sport Pallacanestro
OrganizzatoreFIP
FederazioneBandiera dell'Italia FIP
Squadre12
Verdetti
CampionePall. Varese
(1º titolo)
RetrocessioniS.C. Gira
Ginn. Triestina
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato Elette 1960-1961 ha rappresentato la trentanovesima edizione del massimo campionato italiano di pallacanestro.

Le 12 squadre di massima serie si incontrano in un girone all'italiana con partite d'andata e ritorno. La prima in classifica vince lo scudetto e le ultime due retrocedono direttamente; al termine della stagione si rende necessario uno spareggio per stabilire la seconda retrocessione. L'Ignis Varese vince il suo primo scudetto, superando Idrolitina Bologna (seconda) e Simmenthal Milano (terza).

Classifica finale 1960-1961 Pt G V P PtF PtS
1. Ignis Varese 43 22 21 1 1786 1417
2. Idrolitina Bologna 40 22 18 4 1599 1328
3. Simmenthal Milano 40 22 18 4 1653 1370
4. Levissima Cantù 34 22 12 10 1446 1402
5. Libertas Biella 33 22 11 11 1366 1293
6. Lanco Pesaro 32 22 10 12 1541 1531
7. Libertas Livorno 31 22 9 13 1406 1463
8. Stella Azzurra Roma 31 22 9 13 1377 1472
9. Petrarca Padova 31 22 9 13 1417 1387
10. Migar Roma 29 22 7 15 1317 1525
11. Gira Lovari Bologna 29 22 7 15 1406 1570
12. Ginnastica Triestina 23 22 1 21 1189 1745

Spareggio salvezza

[modifica | modifica wikitesto]
Arezzo
15 maggio 1961
Migar Roma65 – 63Lovari Bologna

Formazione: Mario Andreo, Umberto Borghi, Guido Carlo Gatti, Giovanni Gavagnin, Remo Maggetti, Paolo Magistrini, Vinicio Nesti, Renato Padovan, Gabriele Vianello, Tonino Zorzi. Allenatore: Enrico Garbosi.
  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  • Classifiche dal 1961 al 1965 [collegamento interrotto], su batsweb.org.
  • Formazioni dal 1961 al 1965 [collegamento interrotto], su batsweb.org.
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro