Domenico Basa

Domenico Basa (Cividale del Friuli, 1510 circa – Roma, 1596) è stato un tipografo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Successe a Paolo Manuzio come direttore dell'officina degli Aldi nel 1561; nel 1587 fu per alcuni mesi[1] direttore della stamperia vaticana di Sisto V e nel 1590 curò un'edizione della Vulgata di San Girolamo.

Diresse la stamperia papale fino al 1596.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giorgio Caravale, Libri pericolosi. Censura e cultura italiana in età moderna, Laterza, Bari-Roma 2022, pag. 369.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN100337222 · ISNI (EN0000 0003 7121 2169 · SBN BVEV017299 · CERL cni00039990 · LCCN (ENnr97042195 · GND (DE132965569 · BNE (ESXX1247704 (data) · BNF (FRcb15625424m (data) · NSK (HR000047666 · WorldCat Identities (ENviaf-100337222