Conrad Meyer (politico)

Conrad Meyer (Sciaffusa, ... – Sciaffusa, 4 febbraio 1554) è stato un politico e giurista svizzero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Membro della famiglia Meyer, era un riformato della città di Sciaffusa. È menzionato per la prima volta nel 1517 quale assistente del balivo. Nel 1519 è maestro della corporazione dei fornai e membro del Piccolo Consiglio (esecutivo della città). Dal 1526 al 1551 fu amministratore del Convento di Allerheiligen.

Quando fu introdotta la riforma protestante a Sciaffusa, Conrad partecipò a numerose commissioni speciali. A partire dal 1530, diventò membro permanente del nuovo Consiglio Segreto. Fu tesoriere nel 1532, e amministratore delle elemosine dal 1534.

Infine, fu eletto borgomastro di Sciaffusa nel 1546 dopo i disordini sorti in città, fino al 1552. Suo figlio Johann Conrad Meyer occuperà la stessa carica qualche anno dopo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) H.U. Wipf, Johann Conrad Meyer su Schaffhauser Beiträge zur Geschichte, numero 68, 1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie