Bertola da Novate

Bertola da Novate (Novate Milanese, 14101475) è stato un ingegnere italiano, al servizio del Duca di Milano, Francesco Sforza a partire dal 1456.

Lettera datata 14 dicembre 1456, redatta da Bertola da Novate e indirizzata a Francesco I Sforza in merito alla costruzione del ponte di Bassignana[1]

Durante il suo mandato di ingegnere ducale progettò e seguì la realizzazione di numerose opere di carattere idraulico nel Ducato di Milano, tra le quali la più importante è il Naviglio Martesana.

Nel 1455 venne incaricato da Ludovico III Gonzaga di costruire un canale navigabile di collegamento tra Mantova e la sua residenza estiva di Goito, coordinato nei lavori da Giovanni da Padova.

  1. ^ Lorenzo Caratti, Storia di Novate Milanese: 877-1877, a cura di Amministrazione comunale di Novate Milanese, Novate Milanese, 1982, p. 128.

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
Controllo di autoritàVIAF (EN96246710 · ULAN (EN500079318