Associazione Sportiva Simmenthal-Monza 1958-1959

Associazione Sportiva Simmenthal-Monza
Stagione 1958-1959
Sport calcio
SquadraSimmenthal-Monza
AllenatoreBandiera dell'Italia Pietro Rava (1ª-32ª)
Bandiera dell'Italia Manlio Italo Cipolla (33ª-38ª)
PresidenteBandiera dell'Italia Claudio Sada
Serie B
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Breviglieri, Copreni (38)
Miglior marcatoreCampionato: Carminati (8)
StadioCittà di Monza
Si invita a seguire il modello di voce

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Sportiva Simmenthal-Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1958-1959.

Il presidente Claudio Sada si affida all'allenatore Pietro Rava ex terzino della Juventus e della Nazionale.

Dal mercato gli vengono messi a disposizione i difensori Gastone Tellini che arriva dal Vigevano e Giuseppe Patrucco dalla Juventus. Arrivano i centrocampisti Franco Mori dalla Sampdoria ed il promettente diciottenne Carlo Volpi dalla Don Bosco, la mezzala Aldo Catalani proveniente dalla Reggiana, le punte Rino List dal Vigevano, Giovanni Brenna dalla Snia di Varedo e Guido Zucchini dal Como.

Partenza a razzo in campionato: nelle prime sei giornate mette insieme dieci punti, poi scivola lentamente a metà classifica, dopo la sconfitta interna con il Como alla fine di aprile.

L'allenatore Pietro Rava viene sostituito da Manlio Cipolla, il quale traghetta la squadra ad un onorevole settimo posto finale.

In Coppa Italia la compagine biancorossa supera tre turni eliminando Siena, Carbosarda e Fedit Roma, prima di cedere al blasonato Genoa (2-1) negli ottavi di finale.

N. Ruolo Calciatore
Bandiera dell'Italia D Pietro Adorni
Bandiera dell'Italia A Enrico Brambilla
Bandiera dell'Italia A Giovanni Brenna
Bandiera dell'Italia P Ademaro Breviglieri
Bandiera dell'Italia P Carlo Covacich
Bandiera dell'Italia C Franco Carminati
Bandiera dell'Italia A Italo Carminati
Bandiera dell'Italia C Aldo Catalani
Bandiera dell'Italia D Francesco Copreni
Bandiera dell'Italia C Pietro Dalio
Bandiera dell'Italia A Franco Danova
Bandiera dell'Italia A Achille Fraschini
Bandiera dell'Italia C Sergio Frascoli
N. Ruolo Calciatore
Bandiera dell'Italia C Giovanni Galeone
Bandiera dell'Italia D Romano Grassi
Bandiera dell'Italia A Rino List
Bandiera dell'Italia A Santino Maestri
Bandiera dell'Italia C Sergio Magni
Bandiera dell'Italia A Angelo Meraviglia
Bandiera dell'Italia C Franco Mori
Bandiera dell'Italia A Enrico Motta
Bandiera dell'Italia D Giuseppe Patrucco
Bandiera dell'Italia C Gastone Tellini
Bandiera dell'Italia A Carlo Volpi
Bandiera dell'Italia A Guido Zucchini
Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1958-1959.

Girone di andata

[modifica | modifica wikitesto]
Monza
21 settembre 1958
1ª giornata
Simmenthal-Monza3 – 0PalermoStadio Città di Monza
Arbitro:  Grillo (Napoli)

Monza
28 settembre 1958
2ª giornata
Simmenthal-Monza2 – 1CataniaStadio Città di Monza
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Parma
5 ottobre 1958
3ª giornata
Parma1 – 1Simmenthal-MonzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Prato
12 ottobre 1958
4ª giornata
Prato0 – 1Simmenthal-MonzaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Monza
19 ottobre 1958
5ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 0LeccoStadio Città di Monza
Arbitro:  De Magistris (Torino)

Venezia
26 ottobre 1958
6ª giornata
Venezia0 – 1Simmenthal-MonzaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Cagliari
2 novembre 1958
7ª giornata
Cagliari2 – 1Simmenthal-MonzaStadio Amsicora
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Monza
16 novembre 1958
8ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 0NovaraStadio Città di Monza
Arbitro:  Menchini (Udine)

Brescia
23 novembre 1958
9ª giornata
Brescia1 – 0Simmenthal-MonzaStadium di viale Piave
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Monza
30 novembre 1958
10ª giornata
Simmenthal-Monza3 – 1SambenedetteseStadio Città di Monza
Arbitro:  Basciu (Genova)

Verona
7 dicembre 1958
11ª giornata
Verona1 – 1Simmenthal-MonzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Monza
14 dicembre 1958
12ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 1Zenit ModenaStadio Città di Monza
Arbitro:  Samani (Trieste)

Como
21 dicembre 1958
13ª giornata
Como1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Adami (Roma)

Monza
28 dicembre 1958
14ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 0AtalantaStadio Città di Monza
Arbitro:  Grillo (Napoli)

Valdagno
4 gennaio 1959
15ª giornata
Marzotto Valdagno1 – 0Simmenthal-MonzaStadio dei Fiori
Arbitro:  Cariani (Roma)

Reggio Emilia
11 gennaio 1959
16ª giornata
Reggiana3 – 0Simmenthal-MonzaStadio Mirabello
Arbitro:  Basciu (Genova)

Monza
18 gennaio 1959
17ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 1TarantoStadio Città di Monza
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Vigevano
25 gennaio 1959
18ª giornata
Vigevano1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Dante Merlo
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Monza
1º febbraio 1959
19ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 0MessinaStadio Città di Monza
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Girone di ritorno

[modifica | modifica wikitesto]
Palermo
8 febbraio 1959
20ª giornata
Palermo1 – 0Simmenthal-MonzaStadio La Favorita
Arbitro:  Roversi (Bologna)

Catania
15 febbraio 1959
21ª giornata
Catania1 – 1Simmenthal-MonzaStadio Cibali
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Monza
22 febbraio 1959
22ª giornata
Simmenthal-Monza4 – 0ParmaStadio Città di Monza
Arbitro:  Maghernino (San Severo)

Monza
1º marzo 1959
23ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 0PratoStadio Città di Monza
Arbitro:  Parisi (Messina)

Lecco
8 marzo 1959
24ª giornata
Lecco1 – 1Simmenthal-MonzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Monza
15 marzo 1959
25ª giornata
Simmenthal-Monza2 – 1VeneziaStadio Città di Monza
Arbitro:  Righetti (Torino)

Monza
19 marzo 1959
26ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 1CagliariStadio Città di Monza
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Novara
22 marzo 1959
27ª giornata
Novara2 – 2Simmenthal-MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Leita (Udine)

Monza
29 marzo 1959
28ª giornata[1]
Simmenthal-Monza4 – 2BresciaStadio Città di Monza
Arbitro:  Ubezio (Novara)

San Benedetto del Tronto
5 aprile 1959
29ª giornata
Sambenedettese1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Ascari (Carpi)

Monza
12 aprile 1959
30ª giornata
Simmenthal-Monza0 – 0VeronaStadio Città di Monza
Arbitro:  Zaza (Molfetta)

Modena
19 aprile 1959
31ª giornata
Modena1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Monza
26 aprile 1959
32ª giornata[2]
Simmenthal-Monza1 – 2ComoStadio Città di Monza
Arbitro:  Menchini (Udine)

Bergamo
3 maggio 1959
33ª giornata
Atalanta1 – 1Simmenthal-MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Righi (Milano)

Monza
10 maggio 1959
34ª giornata
Simmenthal-Monza2 – 1Marzotto ValdagnoStadio Città di Monza
Arbitro:  Borasio (Alessandria)

Monza
17 maggio 1959
35ª giornata
Simmenthal-Monza3 – 0ReggianaStadio Città di Monza
Arbitro:  Genel (Trieste)

Taranto
24 maggio 1959
36ª giornata
Taranto0 – 2Simmenthal-MonzaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Parisi (Messina)

Monza
31 maggio 1959
37ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 1VigevanoStadio Città di Monza
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Messina
6 giugno 1959
38ª giornata
Messina2 – 0Simmenthal-MonzaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1958-1959.
Monza
7 settembre 1958
Secondo Turno
Simmenthal-Monza1 – 0SienaStadio Città di Monza
Arbitro:  Ubezio (Novara)

Monza
14 settembre 1958
Terzo Turno
Simmenthal-Monza2 – 1CarbosardaStadio Città di Monza
Arbitro:  Babini (Ravenna)

Roma
7 ottobre 1958
Quarto Turno
FEDIT1 – 2Simmenthal-MonzaMotovelodromo Appio
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Genova
7 maggio 1959
Ottavi di finale
Genoa2 – 1Simmenthal-MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Angelini (Firenze)

Statistiche di squadra

[modifica | modifica wikitesto]
Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 40 19 11 6 2 30 12 19 3 6 10 12 21 38 14 12 12 42 33 +9
Coppa Italia 2 2 0 0 3 1 2 1 0 1 3 3 4 3 0 1 6 4 +2
Totali 21 13 6 2 33 13 21 4 6 11 15 24 42 17 12 13 48 37 +11

Statistiche dei giocatori

[modifica | modifica wikitesto]
Giocatore Serie B Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Adorni, P. P. Adorni 402060
Brambilla, E. E. Brambilla 601070
Brenna, G. G. Brenna 17542217
Breviglieri, A. A. Breviglieri 38-332-140-34
Broglio, Broglio 001010
Carminati, F. F. Carminati 201030
Carminati, I. I. Carminati 30820328
Catalani, A. A. Catalani 18230212
Copreni, F. F. Copreni 38020400
Covacich, C. C. Covacich 001-21-2
Dalio, P. P. Dalio 30120321
Danova, F. F. Danova 15410164
Fraschini, A. A. Fraschini 26231293
Frascoli, S. S. Frascoli 24120261
Galeone, G. G. Galeone 101020
Ghirardi, M. M. Ghirardi 001-11-1
Grassi, R. R. Grassi 12010130
List, R. R. List 27432306
Maestri, S. S. Maestri 730073
Magni, A. A. Magni 001010
Magni, S. S. Magni 19030220
Meraviglia, A. A. Meraviglia 731083
Mori, F. F. Mori 27240312
Motta, E. E. Motta 100010
Patrucco, G. G. Patrucco 19020210
Tellini, G. G. Tellini 23000230
Volpi, C. C. Volpi 10210112
Zucchini, G. G. Zucchini 17521196
  1. ^ Partita posticipata il 30 marzo 1959 e rinviata per pioggia, in seguito recuperata l'8 aprile 1959.
  2. ^ Partita anticipata il 25 aprile 1959.
  • Almanacco illustrato del calcio 1960, Milano, Rizzoli Editore, dicembre 1959, p. 158.
  • Delbue, Fontanelli e Peduzzi, E non andremo mai in Serie A... 100 anni di MONZA almanacco biancorosso 1912-2012, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2012, pp. 156-160.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio