Anastasio Germonio

Anastasio Germonio
arcivescovo della Chiesa cattolica
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Tarantasia (1607-1627)
 
Natomarzo 1551 a Sale delle Langhe
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato arcivescovo12 novembre 1607 da papa Paolo V
Consacrato arcivescovo30 dicembre 1607 dal cardinale Domenico Pinelli
Deceduto4 agosto 1627 (76 anni) a Madrid
 

Anastasio Germonio (Sale delle Langhe, marzo 1551Madrid, 4 agosto 1627) è stato un arcivescovo cattolico, giurista e diplomatico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Sale delle Langhe nel marzo 1551[1], suo padre Giovanni Battista era notaio a Torino, mentre la madre Caterina apparteneva alla famiglia dei Marchesi di Ceva. Degni di nota tra i fratelli sono:

Studiò giurisprudenza a Piacenza e a Torino con G. Manuzio e con Guido Panciroli, che elogiò nel suo De claris legum interpretibus; nello stesso tempo approfondì la conoscenza delle lingue antiche, che dimostrò essere superiori ai moderni dialetti volgari nel libello Pomeridianae sessiones, pubblicato a Torino nel 1580. Dopo essersi laureato nel 1579 in utroque iure, l'anno successivo il duca Emanuele Filiberto di Savoia gli assegnò la prima cattedra di diritto canonico dell'Università di Torino. Nello stesso periodo fu ordinato sacerdote e, successivamente, nel 1584, fu nominato arcidiacono della Cattedrale.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

La genealogia episcopale è:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Su Catholic Hierarchy si riporta la data del 27 febbraio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Tarantasia Successore
Jean-François Berliet 12 novembre 1607 - 4 agosto 1627 Benoît-Théophile de Chevron Villette
Controllo di autoritàVIAF (EN88352152 · ISNI (EN0000 0001 2282 7314 · SBN MILV296520 · BAV 495/100385 · CERL cnp01359784 · LCCN (ENn86096943 · GND (DE1055226745 · BNF (FRcb13084987k (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n86096943